Sicurezza sul Lavoro

Corsi obbligatori con rilascio attestato certificato

corso sicurezza sul lavoro

ORE

MODULI

16h

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO PER AZIENDE A RISCHIO BASSO

4h

MODULO I

■ Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori

■ La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa

■ La responsabilità amministrativa

■ Il sistema istituzionale della prevenzione

■ I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

4h

MODULO II

■ I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi

■ La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento

■ La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.

■ Il documento di valutazione dei rischi

■ Modelli organizzativi e gestione della sicurezza

■ Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione

■ Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza

■ La gestione della documentazione tecnico amministrativa

■ L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

4h

MODULO III

■ I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione

■ Il rischio da stress lavoro-correlato

■ Rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri Paesi

■ I dispositivi di protezione individuale

■ La sorveglianza sanitaria

4h

MODULO IV

■ L’informazione, la formazione e l’addestramento

■ Le tecniche di comunicazione

■ Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione

■ La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina

32h

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO PER AZIENDE A RISCHIO MEDIO

4h

MODULO I

■ Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori

■ La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa

■ La responsabilità amministrativa

■ Il sistema istituzionale della prevenzione

■ I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

4h

MODULO II

■ I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi

■ La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento

■ La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori

■ Il documento di valutazione dei rischi

■ Modelli organizzativi e gestione della sicurezza

■ Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione

■ Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza

■ La gestione della documentazione tecnico amministrativa

■ L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

4h

MODULO III

■ I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione

■ Il rischio da stress lavoro-correlato

■ Rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri Paesi

■ I dispositivi di protezione individuale

■ La sorveglianza sanitaria

ORE

MODULI

4h

MODULO IV

■ L’informazione, la formazione e l’addestramento

■ Le tecniche di comunicazione

■ Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione

■ La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina

4h

MODULO V

■ La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro

■ Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi

■ Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 “Sollevamento e trasporto” e il metodo NIOSH

4h

MODULO VI

■ Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2

■ Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro

■ Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3

■ Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA

■ I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature

4h

MODULO VII

■ Sicurezza delle macchine

■ I rischi nell’utilizzo dei videoterminali

■ I criteri generali di sicurezza antincendio

4h

MODULO VIII

■ Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza

■ Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti

■ Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08

■ La norma UNI 14255: misurazioni e valutazione dell’esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti

48h

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO PER AZIENDE A RISCHIO ALTO

4h

MODULO I

■ Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori

■ La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa

■ La responsabilità amministrativa

■ Il sistema istituzionale della prevenzione

■ I soggetti del sistema di prevenzione aziendale”

4h

MODULO II

■ I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi

■ La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento

■ La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori

■ Il documento di valutazione dei rischi

■ Modelli organizzativi e gestione della sicurezza

■ Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione

■ Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza

■ La gestione della documentazione tecnico amministrativa

■ L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

4h

MODULO III

■ I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione

■ Il rischio da stress lavoro-correlato

■ Rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri Paesi

■ I dispositivi di protezione individuale

■ La sorveglianza sanitaria

4h

MODULO IV

■ L’informazione, la formazione e l’addestramento

■ Le tecniche di comunicazione

■ Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione

■ La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina

ORE

MODULI

4h

MODULO V

■ La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro

■ Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi

■ Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 “Sollevamento e trasporto” e il metodo NIOSH

4h

MODULO VI

■ Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2

■ Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro

■ Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3

■ Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA

■ I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature

4h

MODULO VII

■ Sicurezza delle macchine

■ I rischi nell’utilizzo dei videoterminali

■ I criteri generali di sicurezza antincendio

4h

MODULO VIII

■ Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza

■ Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti

■ Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08

■ La norma UNI 14255: misurazioni e valutazione dell’esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti

4h

MODULO IX

■ Approfondimenti sul rischio chimico, mutageno e cancerogeno

■ Il rischio amianto

■ Il rischio da agenti biologici

4h

MODULO X

■ Lavori in quota: il rischio di caduta dall’alto

■ Lavori in ambienti confinati: le linee guida di riferimento per la sicurezza

■ Il D.P.R. 177/11 sulla qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati

■ Come certificare i requisiti delle imprese operanti in ambienti confinati

4h

MODULO XI

■ Il rischio elettrico: principi di sicurezza degli impianti elettrici

■ La norma CEI 11-27 sulla sicurezza dei lavori sugli impianti elettrici

4h

MODULO XII

■ I DPI: caratteristiche e scelta

4h

CORSO SICUREZZA LAVORATORI | MODULO GENERALE

[organizzabile anche in e-learning e uguale per tutte le classi di rischio]

■ Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione

■ Organizzazione della prevenzione aziendale

■ Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

■ Organi di vigilanza, controllo e assistenza

4h

CORSO SICUREZZA LAVORATORI MODULO SPECIFICO RISCHIO BASSO

■ Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione

■ Organizzazione della prevenzione aziendale

■ Rischi connessi all’uso dei videoterminali (computer) e alla movimentazione manuale dei carichi con particolare riferimento alle attività svolte negli uffici e negli archivi

■ Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

■ Organi di vigilanza, controllo e assistenza

ORE

MODULI

4h

MODULO V

■ La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro

■ Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi

■ Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 “Sollevamento e trasporto” e il metodo NIOSH

4h

MODULO VI

■ Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2

■ Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro

■ Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3

■ Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA

■ I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature

4h

MODULO VII

■ Sicurezza delle macchine

■ I rischi nell’utilizzo dei videoterminali

■ I criteri generali di sicurezza antincendio

4h

MODULO VIII

■ Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza

■ Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti

■ Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08

■ La norma UNI 14255: misurazioni e valutazione dell’esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti

4h

MODULO IX

■ Approfondimenti sul rischio chimico, mutageno e cancerogeno

■ Il rischio amianto

■ Il rischio da agenti biologici

4h

MODULO X

■ Lavori in quota: il rischio di caduta dall’alto

■ Lavori in ambienti confinati: le linee guida di riferimento per la sicurezza

■ Il D.P.R. 177/11 sulla qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati

■ Come certificare i requisiti delle imprese operanti in ambienti confinati

4h

MODULO XI

■ Il rischio elettrico: principi di sicurezza degli impianti elettrici

■ La norma CEI 11-27 sulla sicurezza dei lavori sugli impianti elettrici

4h

MODULO XII

■ I DPI: caratteristiche e scelta

4h

CORSO SICUREZZA LAVORATORI | MODULO GENERALE

[organizzabile anche in e-learning e uguale per tutte le classi di rischio]

■ Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione

■ Organizzazione della prevenzione aziendale

■ Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

■ Organi di vigilanza, controllo e assistenza

4h

CORSO SICUREZZA LAVORATORI MODULO SPECIFICO RISCHIO BASSO

■ Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione

■ Organizzazione della prevenzione aziendale

■ Rischi connessi all’uso dei videoterminali (computer) e alla movimentazione manuale dei carichi con particolare riferimento alle attività svolte negli uffici e negli archivi

■ Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

■ Organi di vigilanza, controllo e assistenza

ORE

MODULI

4h

MODULO III

Individuazione e valutazione dei rischi

Criteri e strumenti per l’individuazione e la Valutazione dei Rischi (DVR);

■ il rischio da stress lavoro correlato;

■ il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;

■ il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;

■ le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;

■ la considerazione degli infortuni mancanti e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavori e dei preposti;

■ i dispositivi di protezione individuale;

■ la sorveglianza sanitaria

4h

MODULO IV:

Comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori

■ Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;

■ Importanza strategica dell’informazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;

■ Tecniche di comunicazione;

■ Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;

■ Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;

■ Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

28h

CORSO SICUREZZA RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Contenuti da tarare in ragione della tipologia di aziende partecipanti

3h

MODULO I

■ Quadro normativo in materia di sicurezza e salute dei lavoratori: D.Lgs 81/08

■ Accordo Stato Regioni Formazione Lav. –Prep. –Dir. del 2011

■ Accordo Stato Regioni Formazione Dat. Lav.-Rspp, del 2011

■ Accordo Stato Regioni Attrezzature del 2012

■ Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016 formazione RSPP-ASPP

■ D.M. Ministero lavoro del 6 marzo 2013(G.U. n.65 del 18/3/13)”

5h

MODULO II

■ I principali soggetti coinvolti:adempimenti e responsabilità del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

■ Il ruolo del dirigente.

■ Il ruolo del preposto e l’azione di controllo.

■ Le funzioni del medico competente.

■ Informazione e formazione (artt. 36 e 37 del d.Lgs 81/08).

4h

MODULO III

■ La valutazione e le tipologie dei rischi

■ Il documento di valutazione dei rischi-schede-verbali-documenti specifici

■ Definizione dei fattori di rischio

■ I modelli organizzativi del testo unico

■ Il documento unico dei rischi interferenziali (Duvri)

■ Procedure delle ditte esterne in applicazione all’art. 26 Del d.Lgs. 81/08 “Testo unico sicurezza”.

4h

MODULO IV

■ Formazione antincendio ed emergenze.

■ D.P.R. 151/11- DM 10/03/98

■ La prevenzione incendi nelle attività di lavoro

4h

MODULO V

■ La segnaletica di sicurezza e i Dpi

■ I sistemi di gestione sicurezza nel lavoro.

■ Gli organi di vigilanza e di controllo.

4h

MODULO VI

■ Principi generali rischio Stress lavoro correlato;

■ Omologazione verifiche periodiche Dpr 462/01;

■ L’ergonomia nei luoghi di lavoro.

4h

MODULO VII

■ Ruolo del R.L.S.

■ Nozioni di tecnica della comunicazione. Partecipazione dei lavoratori tramite il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

■ Nozioni di tecnica della negoziazione

■ Lavoro di gruppo

■ Riunioni

  • Qualifica: Certificato

  • Posti in aula: 15

  • Strumenti necessari: Nessuno

  • Competenze richieste: Nessuna

Per iscrizioni o maggiori informazioni riempi il form sottostante, ti risponderemo appena possibile:

Utilizzando questo modulo accetti la privacy policy ed il trattamento dei tuoi dati.


TREND

Il Sole 24ORE | 25 Luglio 2018 | Davide Colombo

Trend-sicurezza-lavoro